Portali Cartografici

BANCHE DATI COMUNALI
Nell’ambito delle proprie competenze, KARTO-GRAPHIA sviluppa applicativi in seno alla procedura territoriale, al fine di gestire ed alimentare i dati provenienti dai diversi settori ed uffici degli Enti.
Con soluzioni di creazione - aggiornamento – navigazione – analisi, gli strati informativi prendono visione geolocalizzata sul territorio, tramite la relazionalità di “chiavi” e “indici di geolocalizzazione” per ogni tipo di supporto cartografico, ovvero catastale e aerofotogrammetria.
La progettualità operativa che sviluppiamo consente, tramite software stand-alone e/o WebGIS, di condividere e diffondere le informazioni sia all’interno che all’esterno dell’Ente, diventando uno strumento strategico a supporto di tutte le attività svolte: ordinarie, straordinarie, di pianificazione e di programmazione.
La Pubblica Amministrazione è suddivisa in diversi settori.
Ognuno di questi si occupa della gestione di un particolare processo di pianificazione e governo del territorio, attraverso l’utilizzo di procedure e software dedicati (demografia, tributi, urbanistica, edilizia, attività produttive, ecc.).
Per nostra esperienza, questo tipo di organizzazione è però alla base di molti problemi per gli Enti Pubblici, fra cui la mancata condivisione di informazioni utili allo svolgimento delle attività a vari livelli, l’incongruenza fra dati analoghi gestiti da diversi settori/processi, la mancanza di un dato certo su cui basare le programmazioni di sviluppo del territorio.
Con l’ausilio dei nostri applicativi di Sistema Informativo Territoriale dell’Ente forniamo validi strumenti anche per la risoluzione di problematiche organizzative e quindi di supporto agli utenti.
KARTO-GRAPHIA utilizza geodatabase predisposti per accogliere ed elaborare tutte le banche dati usualmente gestite dalla Pubblica Amministrazione: Catasto (mappe cartografiche, dati censuari, planimetrie U.I., documenti DOCFA, ecc), Toponomastica (stradario comunale, grafo stradale, numerazione civica esterna), Anagrafe Immobiliare (edifici, unità immobiliari, numerazione civica interna), Procedimenti Edilizi (pratiche edilizie e soggetti richiedenti), Pianificazione Urbanistica (strumenti urbanistici di pianificazione ed attuazione, norme tecniche, mappe delle zonizzazioni), Demografia (famiglie e soggetti residenti), Imprese (ditte e imprese iscritte alla CCIAA), Tributi (soggetti contribuenti, oggetti delle dichiarazioni ICI e TARSU, Limiti Amministrativi (circoscrizioni, sezioni elettorali, sezioni di censimento Istat, distretti sanitari, distretti scolastici), Cartografia (carta tecnica regionale, carta topografica IGMI, ortofotocarta, immagini satellitari, modelli numerici del terreno).
Il Sistema informativo Territoriale assume un ruolo strategico all’interno della Pubblica Amministrazione.
La possibilità di poter accedere in modo semplice e veloce all’intera base informativa dell’Ente determina infatti sensibili miglioramenti sia da un punto di vista organizzativo che strettamente operativo.

CATASTO
KARTO-GRAPHIA realizza Sistemi Territoriali con l’ausilio dei file “catastali” scaricabili gratuitamente da parte delle Amministrazioni comunali dal Portale dell’Agenzia delle Entrate.
I file, tramite elaborazione grafico – alfanumerica, costituiscono la rappresentazione unitaria del territorio, con possibilità di interagire in tempo reale agli intestati ed altro georiferiti a mappali e fabbricati.
Ciascun campo di carattere alfanumerico della procedura sviluppata può essere oggetto di ricerca ma anche di interrogazione, con l’ausilio del linguaggio SQL precedentemente strutturato.

CATASTO STRADE
La procedura informatica è sviluppata in riferimento ai termini di legge indicati dal Ministero dei Lavori Pubblici con il decreto del 1° giugno 2001 e rivolta agli enti proprietari delle strade ad uso pubblico.
La creazione dell’inventario grafico ed alfanumerico delle strade e dei relativi eventi (segnaletica, accessi, barriere, ecc.), con il mantenimento delle stesse, risulta semplice e speditivo e garantisce una conoscenza dettagliata e sempre aggiornata del patrimonio stradale oltre a permettere la programmazione degli interventi necessari per il miglioramento della rete stradale in termini di efficienza e sicurezza.
La procedura mette a disposizione diverse funzionalità, fin dalla fase iniziale, nel:

  • caricamento e l’aggiornamento del dato grafico ed alfanumerico degli assi stradali;
  • caricamento e la consultazione dei fotogrammi di rilievo;
  • individuazione e l'inserimento in banca dati delle diverse tipologie di eventi che insistono sugli assi stradali (segnaletica verticale, accessi, barriere, ecc.) tramite l'analisi dei fotogrammi;
  • funzioni di accesso alle informazioni sulle entità del Catasto Strade tramite consultazione cartografica (ricerca in mappa);
  • funzioni di accesso alle informazioni sulle entità del Catasto Strade tramite consultazione alfanumerica (ricerca per strada, per asse stradale, per tipologia, ecc.);
  • report di dettaglio per le entità del Catasto Strade;
  • statistiche ed analisi sulle entità del Catasto Strade;
  • report per i sopralluoghi di verifica delle entità del Catasto Strade (es. verifica dello stato della segnaletica.

CERTIFICAZIONE URBANISTICA
KARTO-GRAPHIA è specializzata nella gestione ed emissione del Certificato di Destinazione Urbanistica.
Ad oggi, KARTO-GRAPHIA ha consentito l’emissione di circa 170.000 Certificati di Destinazione Urbanistica alle Pubbliche Amministrazioni che hanno, dall’inizio della propria attività, gennaio 2004.
I dati esposti sono stati certificati dal nostro organismo di qualità.
L’elaborazione del certificato, in postazione stand-alone e via web, consente la visualizzazione dei vincoli di carattere urbanistico – ambiente – paesaggistico per ogni singola particella, fino ad in massimo di circa70 particelle cadauno.
La caratterizzazione della vincolistica può essere espressa fino a due cifre decimali, con chiusura al 100% degli ambiti in elaborazione, con estensione del file formato doc.

FISCALITÀ LOCALE
Il servizio di Gestione delle verifiche tributarie consente, alle Pubbliche Amministrazioni Locali, di dotarsi di uno strumento finalizzato a supportare le normali attività di back office amministrativo a partire dalla cartografia.
Lo strumento è interamente sviluppato interamente su tecnologia Open Source, in quanto si basa di gestione delle banche dati tributarie integrato con il nostro sistema WebGIS DIGITAL-MAP.
Ad oggi le informazioni necessarie, alle Pubbliche Amministrazioni, per eseguire una corretta attività di accertamento tributario risultano essere frammentate in quanto gestite da uffici con competenze diverse e provenienti anche da fonti esterne alla Pubblica Amministrazione (Agenzia del Territorio per quanto concerne i dati catastali).
Attraverso collegamenti trasversali è possibile verificare quali iscrizioni risultano nelle varie banche dati per l’oggetto individuato, effettuando un accertamento ed una bonifica degli archivi.
Le funzioni messe a disposizione consentono di annotare le attività di controllo, verifica ed eventuali comunicazioni e/o notifiche, che l’ente intende attivare sull’oggetto.
Lo strumento cartografico risulta indispensabile per mettere in evidenza casi di immobili distinti per priorità e casistiche, e riuscire ad avere una mappatura che copra l’intero territorio.
La nostra procedura supporta le attività di accertamento tributarie con la verifica di:

  • aree fabbricabili;
  • classamenti catastali;
  • particolarità catastali;
  • aree edificabili;
  • fabbricati rurali;
  • oggetti dichiarati IMU;
  • oggetti dichiarati Tarsu;
  • soggetti dichiaranti.

Ad oggi numerose Amministrazioni si avvalgono dei nostri servizi.

MANUTENZIONE DEL VERDE
La gestione in maniera efficiente del verde pubblico implica una conoscenza dettagliata del patrimonio arboreo che ogni Amministrazione, per un reale servizio al cittadino, deve manutenere in maniera sistematica.
Con un rilievo di circa 16.000 alberi su suolo pubblico, e circa 6.000 conchette vuote, KARTO-GRAPHIA ha realizzato un processo di gestione e controllo informatizzato, utilizzando l’interfaccia territoriale della propria applicazione WebGIS DIGITAL-MAP, anche con piattaforma specifica per tablet e smartphone.
La procedura informatica territoriale consente quindi una reale programmazione della manutenzione, nonché di ogni informazione specificatamente tipizzata per tipologia.
La gestione via web delle aree a verde, inoltre, consente agli operatori di poter fruire di un’unica piattaforma di dati anche storici, al fine di programmare tutti gli interventi, a vantaggio dei costi, anche del personale.
Tale programmazione, per la manutenzione delle alberature stradali e delle aree a verde, con l’ausilio del Sistema Territoriale, consente di condividere non solo la gestione delle fasi di lavoro, ma anche la gestione dei mezzi di lavoro e correlato impegno sul campo.
La cittadinanza ha anche l’opportunità, a richiesta del committente e tramite apposito abaco di simboli, di segnalare eventuali disservizi del servizio, nonché – ad esempio – eventuale pericolosità manifesta nel tempo.

PATRIMONIO
La gestione del patrimonio, per ciascuna Amministrazione, è divenuto elemento di fondamentale importanza, non solo per l’inventariamento dei beni (terreni e fabbricati), ma anche per l’iscrizione a bilancio della loro valorizzazione, con comunicazione alla Ragioneria Generale dello Stato.
Le nostre procedure consentono di geolocalizzare il bene patrimoniale, anche in considerazione del tipo di proprietà che l’Amministrazione comunale esercita sul bene.
Con la localizzazione su cartografia catastale ma manche su ortofoto digitale, è consentito l’iscrizione su ruolo d’inventario, in modo che per ciascun elemento sia elaborato un numero di distinguo di elemento e di codice proprietà.
Con la procedura di Certificazione Urbanistica, il bene viene anche elaborato in apposita banca dati, per la pubblicazione all’interno di detto certificato, e quindi di opportuna e completa analisi dell’identificativo catastale.

PIANIFICAZIONE PAESAGGISTICA
KARTO-GRAPHIA contribuisce in maniera sistematica ad assistere professioni per la redazione di pianificazioni ambientale e paesaggistica.
I Pianti Territoriali Paesaggistici sono strumenti urbanistici di livello territoriale, contenenti prescrizioni per un armonioso sviluppo di intere zone che si vogliono tutelare per loro particolare bellezza.
Ai fini della loro conservazione non è tanto necessario evitare le modifiche, quanto disciplinarle con criteri razionali ed estetici.
Con le banche dati territoriali di cui provvista, KARTO-GRAPHIA consente una adeguata velocizzazione di elaborazione dei grafi in tecnologia GIS, coerente con gli standard nazionali di elaborazione cartografia che ciascuna regione ha adottato.
I modelli dei metadati sono già sviluppato per rendere un servizio altamente produttivo a vantaggio di terzi, e quindi consentendo una consegna lavori in tempi ottimali.
KARTO-GRAPHIA realizza su richiesta, sistemi WebGIS all’avanguardia nella gestione delle informazioni cartografiche e ortofotografiche.

PIANIFICAZIONE URBANISTICA
Per la corretta gestione dello spazio, entro cui vive ed opera la popolazione con le sue specifiche dinamiche e il tessuto produttivo, è necessario disporre di una serie di strumenti programmatici di natura concettuale, normativa e tecnica.
KARTO-GRAPHIA, da anni, è in grado con le proprie procedure informatiche di gestire tutte le fasi di gestione del processo di pianificazione urbanistica.
Le cartografie catastali ed aerofotogrammetriche divengono elemento di dettaglio utile per la rappresentazione della vincolistica di carattere urbana.
KARTO-GRAPHIA, amplia il discorso cartografico aerofotogrammetrico, con rilievo di dettaglio satellitare ed ortofotografico; ciò al fine di rendere con particolari realmente esistenti, una cartografia completamente esaustiva.
Il geodatabase viene asservito alla cartografia, ove vengono ampliati gli strati informativi, al fine di comunicare all’utente fruitore una dettagliata quantità di informazioni.
Questo agevola la pianificazione urbanistica: la diversa scala spaziale di intervento risulta essere determinante.

PIANI URBANI DELLA MOBILITÀ
I piani urbani della mobilità sostenibile sono piani strategici che orientano la mobilità in senso sostenibile con orizzonte temporale medio – lungo per un lungo periodo (10 anni), ma con verifiche e monitoraggi a intervalli di tempo predefiniti, al fine di sviluppare una visione completa della mobilità.
KARTO-GRAPHIA, con propri elementi di gestione, consente la rappresentazione su scala intercomunale – comunale e nel dettaglio di tutti gli ambiti, la cui tipizzazione è correlata anche alla vincolistica di tipo urbanistica e paesaggistica, per una ottima gestione delle informazioni, anche in prospettiva futura.
Con l’ausilio di cartografia specifica, carta tecnica regionale e strati aggiornati di ortofoto, l’operatività del sistema WebGIS diventa un’esperienza unica nella gestione di una moltitudine di dati, anche non eterogeni tra loro, consentendo all’utente finale di intraprendere non solo elaborazioni sullo stato di fatto, ma anche riferite a proiezioni future di progetto.

PROTEZIONE CIVILE
Con la redazione di numerosi Piani Comunali di Protezione Civile, KARTO-GRAPHIA è divenuto soggetto oramai stabile in ambito della pianificazione e gestione delle emergenze.
Le competenze maturate hanno consentito a KARTO-GRAPHIA di elaborare sistemi WebGIS all’avanguardia, con una mutevole ed agilissima gestione della cartografia tecnica aerofotogrammetrica ed ortofotografica per l’individuazione delle aree di rischio e delle aree ad utilità della cittadinanza tutta.
Forte anche dell’esperienza in ambito della Sala Operativa di Protezione Civile della Provincia di Foggia, i piani realizzati si completano di cartografie “particolareggiate” e utilizzabili anche da personale esperto ma non del luogo.
Ogni elemento è gestito in modo chiaro e univoco, con localizzazione sul territorio avvenuta in modalità coerente con i dettami imposti dalla Protezione Civile Nazionale; sono localizzate aree di attesa, ricovero e ad uso dei soccorritori, con localizzazione di tutti gli elementi in gestione al piano.
Le procedure, attualmente utilizzate anche in ambito delle Sale C.O.C. e C.O.M., consentono la visualizzazione degli scenari di rischio e indicano le operazioni da svolgere a tutela della cittadinanza.
KARTO-GRAPHIA effettua anche il censimento delle strutture territoriali esistenti, al fine di produrre cartografie e quindi sistemi cartografici di alto livello e soprattutto aggiornate all’attualità.

RETI TECNOLOGICHE – SOTTOSERVIZI
L’esperienza e la fattiva qualità dei prodotti e servizi offerti, ha portato KARTO-GRAPHIA ad informatizzare la rete del gas di AMGAS Spa – Foggia.
Questo è uno dei tanti esempi reali di gestione di reti tecnologiche realizzate, ove l’acquisizione, analisi, elaborazione, monitoraggio, rappresentazione e diffusione automatizzata dei dati spaziali consentono la reale gestione della rete di gas metano.
Oggi l’informatizzazione delle reti tecnologiche è divenuta la principale necessità di quelle aziende, denominate “Utility”, che hanno la necessità di utilizzare i propri dati in modalità georeferenziata sul territorio.
Utilizzare i propri archivi e geo riferirli in un Sistema Territoriale, consente un coerente inventariamento e controllo di tutte quelle attrezzature tecnologiche parte integrante di cui una qualsiasi rete tecnologica, che sia gas – rete acquedotto – linea elettrica interrata.
La gestione della cartografia, con i suoi aggiornamenti, e l’attualizzazione delle banche dati con nuove o già inserite immissioni dati, consentono l’ottimizzazione dei dati in ambito non solo nella manutenzione, ma anche per la gestione delle future progettualità.

SITI WEB ISTITUZIONALI
Nell’ambito delle attribuzioni professionali, KARTO-GRAPHIA opera nel campo dell’informazione Web con la progettazione – realizzazione – aggiornamento dei siti web, nel rispetto dei canoni di esecuzione stabiliti dalla legge.
Numerosi sono i siti web realizzati: spiccano quelli elaborati per la Protezione Civile Comunale di molteplici comuni.

STRADARIO, TOPONOMASTICA & NUMERI CIVICI
KARTO-GRAPHIA ha realizzato sistemi per la gestione dello stradario comunale, toponomastica e relativo controllo sul territorio, numeri civici.
Quest’ultimi, con aggancio a banche dati tributarie.
Le procedure informatiche realizzate consentono una velocissima gestione dei dati eterogenei e non fra loro, con tipizzazione di ciascun elemento riferito alla codifica nazionale, con interfacciamento alle banche dati anche tributarie e catastali.
Ciascun elemento è singolarmente georiferito e opportunamente collegato anche a più tabelle concatenate fra loro, in modo tale che, grazie al data base geografico, ciascuna informazione può essere oggetto di interrogazione e quindi tematizzata.

TURISMO
KARTO-GRAPHIA realizza sistemi WebGIS ad indirizzo geo-turistico, per la valorizzazione del patrimonio naturale e culturale.
Obiettivo del nostro progetto è rendere fruibile tutto questo immenso bagaglio di informazioni, arricchendolo ulteriormente, per consentire la lettura del Paesaggio, attraverso l’osservazione congiunta dei mille aspetti che ne rappresentano la composita realtà territoriale, spesso così attraente proprio perché frutto della combinazione dei molteplici fattori che, nei secoli, l’hanno modellata.
Le banche dati, opportunamente tipizzate, consentono di riorganizzare e catalogare materiale biblio-grafico, per tradurlo in un insieme di informazioni ben aggregate, facilmente fruibili con le tecnologie attuali e future.
I dati “spaziali” relativi alle peculiarità paesaggistiche sono ubicati nello spazio (ovvero georiferiti) e ben integrati tra loro.
Queste vengono gestite con la nostra piattaforma WebGIS DIGITL-MAP, che consente un’analisi e una rappresentazione multiscala e multitematica di informazioni, caratterizzate da un’ubicazione spaziale.
Ciò consente di scoprire le relazioni spaziali esistenti tra gli elementi di valore culturale, storico e naturalistico presenti sul territorio, permettendo di visualizzare e interrogare on-line le informazioni georiferite e le mappe ad esse associate, senza ausilio di software aggiuntivi, rivelandosi un prezioso strumento per la pianificazione territoriale, la fruizione e la divulgazione del patrimonio culturale e naturale.
Consente quindi la creazione di luoghi di ”identità collettiva”, e diviene un punto di partenza per lo sviluppo di un turismo sostenibile, le cui aree spesso sono soggette all’abbandono per mancanza di prospettive.

USI CIVICI
In Regione Puglia sono presenti numerosi territori gravati da Uso Civico.
L’Uso Civico è un diritto di godimento collettivo che si concreta, sui beni immobili, in varie forme (caccia – pascolo – legnatico – semina), spettanti ai membri di una collettività ricadente su terreni di proprietà comunale, proveniente non da una legge formale ma da prassi collettiva.
Nella considerazione che tale vincolo può essere di provenienza regionale o comunale, KARTO-GRAPHIA su più comuni ha attivato la gestione delle terre gravate da uso civico, con informatizzazione e rappresentazione sul territorio delle verifiche demaniali, spingendosi anche ad includere detti elementi nella redazione del Certificato di Destinazione Urbanistica.
Questo perché, se non inserito in tale documento, ogni atto notarile diviene nullo.
Da qui l’importanza di gestione di tale vincolo, con annesso il recupero di tutte quelle informazioni che ciascuna Amministrazione comunale deve rendere al cittadino.

ELABORAZIONE DATI TERRITORIALI
Una base di dati spaziale è una base di dati ottimizzata per archiviare e interrogare dati correlati ad oggetti nello spazio, tra cui, punti, linee e poligoni.
Nellebasididatispazialisonointegratequindidellefunzionalitàaggiuntiveperprocessaretipididatispaziali.
L'OpenGeospatialConsortium(Consorziogeospazialeaperto)hacreatolespecificheSimpleFeatureschestabilisconodeglistandardperl'aggiuntadifunzionalitàspazialiallebanchedati.
Perlarappresentazionedeidatiinunsistemainformaticooccorreformalizzareunmodellorappresentativoflessibilechesiadattiaifenomenireali.
NelGISabbiamotretipidiinformazioni:

• geometriche:relativeallarappresentazionecartograficadeglioggettirappresentati;qualilaforma(punto,linea,poligono),ladimensioneelaposizionegeografica;
• topologiche:riferiteallerelazionireciprochetraglioggetti(connessione,adiacenza,inclusioneecc…);
• informative: riguardantii dati (numerici, testuali ecc…) associati ad ogni oggetto.

IlGISprevedelagestionediquesteinformazioniinundatabaserelazionale.
L'aspettochecaratterizzailGISèquellogeometrico:essomemorizzalaposizionedeldatoimpiegandounsistemadiproiezionerealechedefiniscelaposizionegeograficadell'oggetto.
IlGISgestiscecontemporaneamenteidatiprovenientidadiversisistemidiproiezioneeriferimento.
Adifferenzadellacartografiasucarta,lascalainunGISèunparametrodiqualitàdeldatoenondivisualizzazione.
Ilvaloredellascalaesprimelecifresignificativechedevonoessereconsideratevalidedellecoordinatediriferimento.

PIANIFICAZIONETERRITORIALE
La pianificazione territoriale è la disciplina che regola l'utilizzo del territorio ed organizza lo sviluppo delle attività umane svolte su di esso: proprio per questo è una disciplina che coinvolge gli aspetti geologici, architettonici, ingegneristici e produttivi di un'area.
Lo scopo di una buona pianificazione territoriale è organizzare una corretta interazione tra le attività umane e il territorio su cui esse sono svolte, in modo da dare vita ad uno sviluppo territoriale sicuro ed uno sviluppo produttivo economicamente sostenibile.
Fanno parte della pianificazione territoriale l'insieme degli strumenti mediante i quali lo Stato si sforza di ripartire geograficamente la popolazione e le attività economiche, per rendere più omogeneo il territorio, accelerarne o regolarne lo sviluppo.
La pianificazione territoriale si occupa anche di studiare e regolamentare i processi di gestione del territorio e di valutarne le conseguenti dinamiche evolutive; è l'attività attraverso la quale si definiscono gli assetti complessivi dell'ambiente: rappresenta uno degli strumenti funzionali all'analisi e alla valutazione degli effetti che specifiche azioni progettuali possono avere sul territorio ed ha lo scopo di arginare e regolare fenomeni quali lo sfruttamento delle risorse naturali o una crescita economica e tecnologica disorganizzata o non regolamentata.
Una buona pianificazione può essere descritta come quell'insieme di azioni programmate, volte ad affrontare e risolvere i problemi reali, attraverso delle scelte progettuali disegnate su strategie partecipative e basate sulla consapevolezza dell'incertezza di controllare gli eventi futuri. Il labile equilibrio di coesistenza tra dinamiche antropiche e il sistema ambientale, hanno fatto sì che i processi di trasformazione territoriale siano diventati oggetto di interesse scientifico e abbiano assunto notevole rilevanza politica.

SERVICE CARTOGRAFICO PER PROFESSIONISTI ED ENTI
KARTO-GRAPHIA effettua service cartografico per professionisti ed enti.
Seguendo le necessità del cliente, sono effettuati anche aggiornamenti certificati della cartografia da supporto esistente.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.